Lettere ai morti

Antonino Cavazzone, “Caro estinto”, Il Faro Grigio, Messina 1992, pp. 128, € 13,00.

Caro estinto

Scritto da un postino siciliano, è una raccolta di lettere e cartoline che, per una serie di ritardi delle poste italiane, siciliane in ispecie, giungevano a destinazione quando ormai il destinatario era morto. Il buon Cavazzone le ha raccolte tutte e le ha pubblicate. Alcune divertenti, altre tragiche, come quella dell’emigrato in Germania che, dopo anni di dissapori con la madre, le chiede se possono riappacificarsi, ma la lettera viene recapitata dodici anni dopo la morte della donna. Non ordinate il libro per posta.

Precedente Tributo a un'auto Successivo La poetessa