Versi anziani

Carmela Crivellata, “Bianchi i capelli”, Rime sparse & C., Catania 2001, pp. 88, € 4,80.

Direttrice di una casa di riposo, poetessa dilettante a tempo perso, la geom. Crivellata ha dedicato la sua prima e finora unica opera ai pazienti della sua struttura convenzionata con la Regione. Ha inoltre avuto l’onore della lettura pubblica delle sue poesie da parte dell’attore etneo Ferruccio Sciacca nei più svariati teatri e palasport della provincia. Commoventi i versi di “Rughe ruvide e rubiconde”, poesia dedicata a un anziano morto di polmonite, e di “Cuore debole ma amorevole”, poesia di tre versi su una anziana deceduta per attacco cardiaco. Purtroppo non è facile trovare il libro in libreria.

Precedente Gli effetti del vaiolo Successivo Pagine di liberismo